Martedì, 05 Maggio 2015 18:41

Equipaggiamento Viaggi Avventura

Scritto da

Attrezzatura E Abbigliamento Consigliati Per Viaggi In Mongolia

  1. 2/3 Magliette
  2. 2 pantaloncini corti

  3. Ciabatte o sandali
  4. 
scarpe comode da ginnastica o trekking basse
  5. 1 paio di pantaloni pesanti (jeans o altro )
  6. 1 felpa pesante
-1 maglietta maniche lunghe

  7. 1-2 paia di calze pesanti
  8. 1 giacca antivento
  9. 
1 k-way per pioggia

  10. Coltellino multiuso
  11. 
Zainetto giornaliero / marsupio
-Crema solare
  12. 
Occhiali da sole
  13. 
Repellente x zanzare
  14. Prese con USB e/o x accendisigari per caricare cellulari e macchine foto
  15. 
Berretto per il sole
  16. Sacco a pelo con comfort di 0°/-10°

  17. Sacco lenzuolo per i luoghi caldi
  18. Medicinali basici (paracetamolo, 1 antibiotico, antiffiamatorio, antidolorifico,creme antibiotiche)
  19. Libri se si ama leggere
  20. Torcia frontale
  21. 
Salviette umidificate
  22. Borotalco
  23. Borraccia

  24. Kit igiene personale
  25. Asciugamano

Documenti

  1. Soldi in Euro in contanti
-Visa o Mastercard di sicurezza
  2. 2 fototessere per eventuali pratiche
  3. Fotocopia passaporto

La Compagnia E’ Provvista Di Kit Di Primo Soccorso E Telefono Satellitare

Martedì, 05 Maggio 2015 18:40

Equipaggiamento Mountainbike

Scritto da

Materiale Bici:

  • Mountain bike ben revisionata
  • Casco ( OBBLIGATORIO)
  • 2 divise estive complete
  • 1 divisa invernale o mezza stagione completa
  • Kit riparazione (almeno una camera d’aria, pezze e mastice, attrezzo multiuso)
  • Ci accorderemo per eventuale materiale per sostituzioni in caso di rotture
  • Impermeabile
  • Pantaloni impermeabili / ghette
  • Occhiali
  • Borraccia o camelbag
  • Crema solare e burrocacao

Materiale tempo libero:

  • Vestiario a discrezione dei partecipanti
  • Sacco a pelo
  • Lampada a batterie
  • Materiale medico e medicinali
Martedì, 05 Maggio 2015 18:40

Il Nostro Equipaggiamento

Scritto da

Viaggiaconcarlo by Himalayan Trailfinder, sul materiale tecnico, è ufficialmente sponsorizzato da FERRINO OUTDOOR ITALIA (Materiale tecnico generale) e da LA SPORTIVA (materiale tecnico personale).

Pertanto,nei nostri trekking,nelle spedizioni e nelle avventure, userete SEMPRE materiale tecnico di alta qualità.

Qui sotto l'inventario del materiale Viaggiaconcarlo by HIMALAYAN TRAILFINDER.

  • 40 Tende alta quota "FERRINO HIGH LAB" (2-3-4 posti)
  • 2 tende ristorante/cucina "FERRINO CAMPO BASE"
  • 1 Tenda tecnica alta quota  6/8 posti,con possibilità cucina o ristorante, " FERRINO COLLE SUD", l'ammiraglia FERRINO.
  • 30 tende outdoor 4 stagioni FERRINO, normalmente usate in Mongolia
  • 50 materassi autogonfiabili FERRINO da quota 3-4 cm
  • 40 materassi outdoor, 5/6 cm, normalmente usati in Mongolia
  • 3 Tende toilette
  • 3 tende doccia
  • 15 sacchi a pelo, da -10° a -40°
  • borsoni 110 lt FERRINO waterpro
  • borsoni a sacco FERRINO 250 lt
  • 10 paia di Ramponi e 10 Picozze
  • 4 Cucine da campeggio con numerosi fornelli a fuoco forte
  • 5 cucine da alta quota
  • sedie e tavolini per circa 80 persone
  • 4 casse pronto soccorso superfornite, comprensive di bombole di ossigeno per spedizioni o trekking sopra i 4000/4500 mt.
  • 2 telefoni satellitari
  • 25 paia di bastoni per camminare in montagna su sterrato o su neve
  • 5 Mountainbike
  • 8 corde 70 mt, 4 mezze corde
  • rinvii e attrezzatura supplementare di emergenza (friends,nat)
  • autobloccanti (grigri), secchielli e reversi.
  • Gli accompagnatori Italiani usano prevalentemente scarponcini trekking o spedizione LA SPORTIVA
  • Tutte le guide,portatori e Sherpa, usano scarponcini trekking tecnici occidentali

Ricordiamo che anche i sacchi a pelo, come il resto del materiale, sono garantiti dalla qualità e affidabilità Ferrino. Tuttavia, essendo sacchi a pelo non personali, ma affittati a diversi viaggiatori, è possibile che la resa non sia esattamente la stessa di quella di un sacco a pelo personale che viene usato con meno frequenza. Consigliamo quindi comunque, soprattutto per i trekking ad alta quota e le spedizioni, di avere il proprio sacco letto ed equipaggiamento personale. I sacchi a pelo a disposizione sono limitati, si prega di richiedere in caso abbiate bisogno di affittarlo e vi faremo sapere la disponibilità.

In caso di affitto del sacco a pelo è comunque obbligatorio usare un proprio sacco lenzuolo, in modo da mantenere in buone condizioni i sacchi e per motivi igienici legati all'utilizzo da parte di diverse persone: benchè ci occupiamo di lavarli, doverlo fare troppo spesso significa diminuire la qualità degli stessi.

 

Prima di partire per il vostro Trek , è importante avere l'attrezzatura adeguata . L'attrezzatura assicura sicurezza e comfort durante il vostro Trek .E, importante che si scelga attrezzatura con la quale abbiate dimistichezza e, in alcuni casi, attrezzatura che avete gia' usato in precedenza. 

Qui sotto trovate una lista dettagliata e generale per affrontare al meglio la montagna. Consigliamo di acquistare la vostra attrezzatura presso negozi specializzati del settore, dove possiate trovare una varietà di marche , modelli e dimensioni. A causa dei climi diversi alla quale i nostri trekking sono esposti, si consiglia un sistema di stratificazione per il vostro abbigliamento (Abbigliamento a cipolla) . Tenete a mente che i portatori possono trasportare un carico massimo di 12,5 kg a persona, durante il trekking, e 18 kg, duranti spedizioni tecniche e regioni remote.Purtroppo, alcune regioni raggiungibili solo via aerea, quali Everest, Mustang, Dolpo, hanno forti restrizioni sul peso dei bagagli e non accettano bagagli da stiva superiori ai 10 kg, oltre al bagaglio a mano di 5 kg. Si prega quindi di prendere solo lo stretto necessario per la salita e lasciare il resto dei bagagli in un sacchetto/zaino/valigia in Hotel o nel nostro ufficio di zona .

STRATO DI BASE

La funzione più importante dello strato di base è di traspirare umidità dal corpo . Magliette tecniche e biancheria intima adeguata, sono essenziali .

STRATO INTERMEDIO

Lo scopo dello strato intermedio è fornire calore . Questo puo' essere in genere un pile, lana , o un gilet o giacca in Primaloft .

SCARPONI

Gli scarponcini sono probabilmente l'elemento piu' importante per il vostro trekking . Il terreno, il piu' delle volte accidentato, implica un ampio sostegno alla caviglia. 
Gli scarponcini devono avere una suola robusta ( Vibram ) fatta di cuoio e una fodera in Gore -Tex per assicurare la loro impermeabilita' . Assicuratevi che i vostri scarponcini abbiamo una vestibilità perfetta e dovete assolutamente usarli piu' volte prima di intarprendere il trekking. Consigliamo "La Sportiva" per la varieta' e l'affidabilita' del prodotto. Potete consultarvi con noi per conoscere l'affidabilita' dei vari modelli, a seconda della tipologia del trekking o della spedizione.

CALZINI

Calze tecniche da trekking sono altamente raccomandate. Esse hanno un particolare effetto traspirante che aiuta a mantenere i piedi asciutti .

PANTALONI TREK

Dovrete essere in grado di muoversi con facilita', senza restrizioni nelle vostre gambe . I pantaloni trek, devono essere leggeri o pesanti, a seconda del clima che andate ad incontrare. Consigliamo un pantalone leggero per camminare nelle basse e medie quote, uno medio per camminare in alta quota, e uno pesante, per l'alta quota e per le sere nei campi tendati o nei lodge, oltre alle salite notturne sulle cime intorno ai 6000 mt. I pantaloni devono essere di rapida asciugatura e di peso leggero .

VENTO E PIOGGIA

Vento forte e temporali possono essere improvvisi, per tutto l'anno . Una giacca e dei pantaloni di buon materiale impermeabile sono essenziali. La giacca deve avere un cappuccio, e i pantaloni devono avere cerniere sui lati delle gambe .

BERRETTO

Un cappello con visiera, è essenziale per la protezione dal sole Himalayano ed equatoriale . Una cuffia o cappello di lana che copre le orecchie è importante anche a quote più elevate .

GUANTI

Quando le condizioni sono imprevedibili , una combinazione di un paio di guanti di lana pesante e un paio di guanti leggeri sono consigliati . Le "moffole" possono essere una soluzione nei trekking in alta quota.

PROTEZIONE SOLARE

Gli occhiali da sole sono indispensabili per la protezione degli occhi . Un grado di protezione IREX del 100 è strettamente consigliata, e ulteriori protezioni laterali sono necessarie. Per trekking in alta quota e spedizioni, sono altamente consigliati gli occhiali da ghiacciaio. Per il sole, sia in Himalaya che in Kilimanjaro, consigliamo creme con livelli SPF 30.

BASTONI DA TREKKING

I bastoncini da trekking aiutano a prendere lo sforzo fuori delle gambe durante il trekking, oltre ad aiutare parecchio il nostro l'equilibrio . Sono consigliati bastoni telescopici con una comoda impugnatura e polso regolabile .

ZAINO GIORNALIERO 30/35 LT

Uno zainetto di 30-35 lt, è sufficiente per trasportare il vostro eventuale cibo o barrette , acqua , vestiti caldi ela macchina fotografica . Noi vi forniremo un borsone 110 lt / bidone da viaggio , che condividerete con un'altra persona, per la vostra attrezzatura di montagna che porteranno i portatori . Consigliamo dei sacchetti di nylon per dividere dentro il borsone la vostra attrezzatura da quella del vostro compagno.

SISTEMA DI IDRATAZIONE

A seconda delle preferenze si può scegliere di portare bottiglie o vesciche . Suggeriamo una borraccia da almeno un litro (2 borracce in zone con meno acqua, come il Kilimanjaro) e, soprattutto nei pernottamenti in campi tendati, un'ulteriore borraccia per eventuali bisogni notturni . Noi vi forniremo gocce o pastiglie per disinfettare l'acqua durante il trek.

SACCO A PELO

A seconda del tipo di trekking o spedizione, le temperature notturne possono scendere dai +5° ai -30°, approssimativamente. A seconda del vostro viaggio, vi consiglieremo noi il sacco a pelo ideale da portare. Consigliamo i sacchi a pelo FERRINO, che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Per chi non avesse il sacco a pelo e non volesse acquistarlo, Viaggiaconcarlo dove possibile prevede servizio di noleggio (soprattutto per le destinazioni Nepal, Mongolia, Perù e Kilimanjaro). I sacchi a pelo a disposizione sono limitati, si prega di richiedere in caso abbiate bisogno di affittarlo e vi faremo sapere la disponibilità. Consigliamo anche un cuscinetto gonfiabile.

KIT SANITARI

Salviettine umidificate, borotalco , sapone secco e un piccolo asciugamano tecnico, sono utili durante il trekking . Una borraccia per pipì, per evitare di lasciare la tenda di notte, e She- Wee (per le donne ), può rendere il viaggio più confortevole .

ZIP-SACCHETTI DI NYLON

Mantenere la vostra attrezzatura e l'abbigliamento all' asciutto è molto importante. Tutto quello che metterete nei nostri borsoni, dovrebbe essere confezionato in sacchetti con chiusura a lampo o altri sacchetti di plastica , al fine di garantire che tutta la vostra attrezzatura, rimanga asciutto durante il trekking .

LAMPADE FRONTALI

In molte vette che affrontiamo abitualmente, i tentativi di salita alla cima, cominciano nel pieno della notte . E 'essenziale avere una forte lampada frontale e batterie extra ed eventuali lampadine. Attrezzatura da campeggio quali tende , cibo , attrezzature da cucina , sala da pranzo tenda , materassino e servizi igienici portatili sono forniti dalla nostra compagnia. Nei trekking nelle regioni remote, la compagnia mette a disposizione Tende FERRINO HIGHLAB, materassi autogonfiabili FERRINO ( Solo in Kilimanjaro e Uganda, almeno fino al Giugno 2014, avremo ottime tende, ma non Ferrino) telefono satellitare ed eventuale ossigeno e/o camere iperbariche.

ATTREZZATURA TECNICA

E' importante che, l'attrezzatura tecnica, quale ramponi, piccozza, imbracatura, long e, moschettoni etc etc , sia personale. Per chi non possiede attrezzatura tecnica, o preferisce non portarla in viaggio, e' possibile affittarla in loco quasi ovunque. Nel caso abbiate la necessita' di affittare eventuale materiale tecnico, vi preghiamo di comunicarcelo quanto prima.

CORREDO MEDICO

La compagnia mette a disposizione un nutrito first aid con un corredo medico adeguato al primo soccorso.Talvolta, e' necessario portare una scorta sufficiente di farmacipersonali. Si dovrebbe discutere l'uso di questi farmaci con il vostro medico di fiducia, prima del viaggio.

ANTIDOLORIFICO

  • ANTIALLERGICO
  • ANTIBIOTICO PER STOMACO
  • ANTIBIOTICO PER VIE RESPIRATORIE
  • CREMA ANTIBIOTICA
  • PARACETAMOLO
  • COLLIRIO
  • DISINFETTANTE
  • CEROTTI
  • MEDICINALI PER PATOLOGIE PERSONALI
  • LASSATIVO NATURALE
  • IMODIUM
  • CORTISONE
  • ANTIFIAMMATORIO FORTE
  • CREME PER MUSCOLATURA
  • FORBICI
  • BENDE
  • DIAMOX
  • NIFEDIPINA 20 MG
  • LASIX 40-120 MG
  • DESAMETASONE 8 MG 

QUESTI MEDICINALI SARANNO COMUNQUE PRESENTI NELLA BORSA DEL PRONTO SOCCORSO DELLA COMPAGNIA
IN ROSSO I FARMACI UTILI PER EVENTUALE SINDROME ACUTA DI ALTA MONTAGNA

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO PER TIPO DI TREKKING

equipaggiamento consigliato per spedizioni in alta quota1

equipaggiamento consigliato per spedizioni in alta quota2

equipaggiamento consigliato per spedizioni in alta quota3

equipaggiamento consigliato per spedizioni in alta quota4

Prima di partire per il vostro Trek , è importante avere l'attrezzatura adeguata . L'attrezzatura assicura sicurezza e comfort durante il vostro Trek .E, importante che si scelga attrezzatura con la quale abbiate dimistichezza e, in alcuni casi, attrezzatura che avete gia' usato in precedenza.

Qui sotto trovate una lista dettagliata e generale per affrontare al meglio la montagna. Consigliamo di acquistare la vostra attrezzatura presso negozi specializzati del settore, dove possiate trovare una varietà di marche , modelli e dimensioni. A causa dei climi diversi alla quale i nostri trekking sono esposti, si consiglia un sistema di stratificazione per il vostro abbigliamento (Abbigliamento a cipolla) . Tenete a mente che i portatori possono trasportare un carico massimo di 12,5 kg a persona, durante il trekking, e 18 kg, duranti spedizioni tecniche e regioni remote.Purtroppo, alcune regioni raggiungibili solo via aerea, quali Everest, Mustang, Dolpo, hanno forti restrizioni sul peso dei bagagli e non accettano bagagli da stiva superiori ai 10 kg, oltre al bagaglio a mano di 5 kg. Si prega quindi di prendere solo lo stretto necessario per la salita e lasciare il resto dei bagagli in un sacchetto/zaino/valigia in Hotel o nel nostro ufficio di zona .

STRATO DI BASE

La funzione più importante dello strato di base è di traspirare umidità dal corpo . Magliette tecniche e biancheria intima adeguata, sono essenziali .

STRATO INTERMEDIO

Lo scopo dello strato intermedio è fornire calore . Questo puo' essere in genere un pile, lana , o un gilet o giacca in Primaloft

SCARPONI

Gli scarponcini sono probabilmente l'elemento piu' importante per il vostro trekking . Il terreno, il piu' delle volte accidentato, implica un ampio sostegno alla caviglia . Gli scarponcini devono avere una suola robusta ( Vibram ) fatta di cuoio e una fodera in Gore -Tex per assicurare la loro impermeabilita' . Assicuratevi che i vostri scarponcini abbiamo una vestibilità perfetta e dovete assolutamente usarli piu' volte prima di intarprendere il trekking. Consigliamo "La Sportiva" per la varieta' e l'affidabilita' del prodotto. Potete consultarvi con noi per conoscere l'affidabilita' dei vari modelli, a seconda della tipologia del trekking o della spedizione.

CALZINI

Calze tecniche da trekking sono altamente raccomandate. Esse hanno un particolare effetto traspirante che aiuta a mantenere i piedi asciutti .

PANTALONI TREK

Dovrete essere in grado di muoversi con facilita', senza restrizioni nelle vostre gambe . I pantaloni trek, devono essere leggeri o pesanti, a seconda del clima che andate ad incontrare. Consigliamo un pantalone leggero per camminare nelle basse e medie quote, uno medio per camminare in alta quota, e uno pesante, per l'alta quota e per le sere nei campi tendati o nei lodge, oltre alle salite notturne sulle cime intorno ai 6000 mt. I pantaloni devono essere di rapida asciugatura e di peso leggero .

VENTO E PIOGGIA

Vento forte e temporali possono essere improvvisi, per tutto l'anno . Una giacca e dei pantaloni di buon materiale impermeabile sono essenziali. La giacca deve avere un cappuccio, e i pantaloni devono avere cerniere sui lati delle gambe .

BERRETTO

Un cappello con visiera, è essenziale per la protezione dal sole Himalayano ed equatoriale . Una cuffia o cappello di lana che copre le orecchie è importante anche a quote più elevate .

GUANTI

Quando le condizioni sono imprevedibili , una combinazione di un paio di guanti di lana pesante e un paio di guanti leggeri sono consigliati . Le "moffole" possono essere una soluzione nei trekking in alta quota.

PROTEZIONE SOLARE

Gli occhiali da sole sono indispensabili per la protezione degli occhi . Un grado di protezione IREX del 100 è strettamente consigliata, e ulteriori protezioni laterali sono necessarie. Per trekking in alta quota e spedizioni, sono altamente consigliati gli occhiali da ghiacciaio. Per il sole, sia in Himalaya che in Kilimanjaro, consigliamo creme con livelli SPF 30.

BASTONI DA TREKKING

I bastoncini da trekking aiutano a prendere lo sforzo fuori delle gambe durante il trekking, oltre ad aiutare parecchio il nostro l'equilibrio . Sono consigliati bastoni telescopici con una comoda impugnatura e polso regolabile .

ZAINO GIORNALIERO 30/35 LT

Uno zainetto di 30-35 lt, è sufficiente per trasportare il vostro eventuale cibo o barrette , acqua , vestiti caldi ela macchina fotografica . Noi vi forniremo un borsone 110 lt / bidone da viaggio , che condividerete con un'altra persona, per la vostra attrezzatura di montagna che porteranno i portatori . Consigliamo dei sacchetti di nylon per dividere dentro il borsone la vostra attrezzatura da quella del vostro compagno.

SISTEMA DI IDRATAZIONE

A seconda delle preferenze si può scegliere di portare bottiglie o vesciche . Suggeriamo una borraccia da almeno un litro (2 borracce in zone con meno acqua, come il Kilimanjaro) e, soprattutto nei pernottamenti in campi tendati, un'ulteriore borraccia per eventuali bisogni notturni . Noi vi forniremo gocce o pastiglie per disinfettare l'acqua durante il trek.

SACCO A PELO

A seconda del tipo di trekking o spedizione, le temperature notturne possono scendere dai +5° ai -30°, approssimativamente. A seconda del vostro viaggio, vi consiglieremo noi il sacco a pelo ideale da portare. Consigliamo i sacchi a pelo FERRINO, che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo. Per chi non avesse il sacco a pelo e non volesse acquistarlo, Viaggiaconcarlo dove possibile prevede servizio di noleggio (soprattutto per le destinazioni Nepal, Mongolia, Perù e Kilimanjaro). I sacchi a pelo a disposizione sono limitati, si prega di richiedere in caso abbiate bisogno di affittarlo e vi faremo sapere la disponibilità. Consigliamo anche un cuscinetto gonfiabile.

KIT SANITARI

Salviettine umidificate, borotalco , sapone secco e un piccolo asciugamano tecnico, sono utili durante il trekking . Una borraccia per pipì, per evitare di lasciare la tenda di notte, e She- Wee (per le donne ), può rendere il viaggio più confortevole .

ZIP-SACCHETTI DI NYLON

Mantenere la vostra attrezzatura e l'abbigliamento all' asciutto è molto importante. Tutto quello che metterete nei nostri borsoni, dovrebbe essere confezionato in sacchetti con chiusura a lampo o altri sacchetti di plastica , al fine di garantire che tutta la vostra attrezzatura, rimanga asciutto durante il trekking .

LAMPADE FRONTALI

In molte vette che affrontiamo abitualmente, i tentativi di salita alla cima, cominciano nel pieno della notte . E 'essenziale avere una forte lampada frontale e batterie extra ed eventuali lampadine. Attrezzatura da campeggio quali tende , cibo , attrezzature da cucina , sala da pranzo tenda , materassino e servizi igienici portatili sono forniti dalla nostra compagnia. Nei trekking nelle regioni remote, la compagnia mette a disposizione Tende FERRINO HIGHLAB, materassi autogonfiabili FERRINO ( Solo in Kilimanjaro e Uganda, almeno fino al Giugno 2014, avremo ottime tende, ma non Ferrino) telefono satellitare ed eventuale ossigeno e/o camere iperbariche.

ATTREZZATURA TECNICA

E' importante che, l'attrezzatura tecnica, quale ramponi, piccozza, imbracatura, long e, moschettoni etc etc , sia personale. Per chi non possiede attrezzatura tecnica, o preferisce non portarla in viaggio, e' possibile affittarla in loco quasi ovunque. Nel caso abbiate la necessita' di affittare eventuale materiale tecnico, vi preghiamo di comunicarcelo quanto prima.

CORREDO MEDICO

La compagnia mette a disposizione un nutrito first aid con un corredo medico adeguato al primo soccorso.Talvolta, e' necessario portare una scorta sufficiente di farmacipersonali. Si dovrebbe discutere l'uso di questi farmaci con il vostro medico di fiducia, prima del viaggio.

  • ANTIDOLORIFICO
  • ANTIALLERGICO
  • ANTIBIOTICO PER STOMACO
  • ANTIBIOTICO PER VIE RESPIRATORIE
  • CREMA ANTIBIOTICA
  • PARACETAMOLO
  • COLLIRIO
  • DISINFETTANTE
  • CEROTTI
  • MEDICINALI PER PATOLOGIE PERSONALI
  • LASSATIVONATURALE
  • IMODIUM
  • CORTISONE
  • ANTIFIAMMATORIOFORTE
  • CREME PER MUSCOLATURA
  • FORBICI
  • BENDE
  • DIAMOX
  • NIFEDIPINA 20 MG
  • LASIX 40-120 MG
  • DESAMETASONE 8 MG

QUESTI MEDICINALI SARANNO COMUNQUE PRESENTI NELLA BORSA DEL PRONTO SOCCORSO DELLA COMPAGNIA
IN ROSSO I FARMACI UTILI PER EVENTUALE SINDROME ACUTA DI ALTA MONTAGNA

equipaggiamento consigliato per escursionismo e trekking in quota1

equipaggiamento consigliato per escursionismo e trekking in quota2

equipaggiamento consigliato per escursionismo e trekking in quota3

equipaggiamento consigliato per escursionismo e trekking in quota4

Giovedì, 30 Aprile 2015 16:15

Ama Dablam

Scritto da

L'Ama Dablam (6856m) si trova nella valle del Khumbu Himal, nel Parco Nazionale Sagarmatha (Regione dell'Everest) e domina la valle del Dhud Koshi che porta verso i campi base del Lhotse e dell'Everest. E' definita per la sua forma slanciata il Cervino dell'Himalaya.

La sua scalata presenta notevoli difficoltà tecniche. Gli scalatori che vogliono intraprendere questo trekking devono avere buone capacità tecniche sia su roccia sia su ghiaccio.

Giovedì, 30 Aprile 2015 15:48

Lobuche East

Scritto da

Il Lobuche, o Lobuje Peak, situato a 6119 metri, è una delle cime più popolari e scalabili in Nepal, ed è ubicato nella regione del Khumbu (Everest). In realtà questa vetta è formata da due anticime, il Lobuje East, e il Lobuje Far East. La salita a questa cima viene organizzata con Guide Alpine di grande esperienza, italiane e/o nepalesi. Il Lobuche Peak è ideale per alpinisti o persone in ottima forma fisica e psicologica con ottime basi di escursionismo estremo e alpinismo anche a livello amatoriale. Prima della scalata al Lobuche Peak, raggiungeremo il Campo base Everest per un antipasto che regalerà emozioni intense nella valle del Khumbu, abitata per intero dalla popolazione degli Sherpa, con una varietà incredibile di panorami, buon cibo, comfort e itinerari di ogni tipo, oltre alla vista sul Sagarmatha.

Martedì, 21 Aprile 2015 16:27

Profondo Nepal

Scritto da

Profondo Nepal, un tour completissimo che tocca tutti i luoghi di maggior interesse storico e culturale del paese. Il confronto tra le culture Hindu e Buddhista, la vita in Monastero per toccare i principi della meditazione assieme agli espertissimi Lama locali nella regione spirituale del Namobuddha e Lumbini, luogo natale di Siddartha Goutama. 

 

Martedì, 21 Aprile 2015 16:21

Mera Peak E Amphu Lapcha Pass

Scritto da

Il Mera Peak, una classica himalayana, è una cima tecnicamente non impegnativa, quasi un trekking ad alta quota, ma resta comunque una vetta di grande soddisfazione visti i suoi 6.478 mt, più tecnico e impegnativo il passo Amphu Lapcha 6.000 mt. Come d'abitudine, le nostre guide metteranno a disposizione la loro esperienza per aiutarvi nell’ ascesa, cercando soprattutto di seguire in maniera perfetta le tecniche di acclimatamento, essenziali per il raggiungimento della vetta. L'itinerario è preparato ad anello.

Martedì, 21 Aprile 2015 16:21

Mera Peak

Scritto da

Il Mera Peak, una classica himalayana, è una cima tecnicamente non impegnativa, quasi un trekking ad alta quota, ma resta comunque una vetta di grande soddisfazione visti i suoi 6.478 mt. Il Mera può essere affrontato anche da escursionisti con esperienza, non necessariamente da alpinisti. Come d'abitudine, le nostre guide metteranno a disposizione la loro esperienza per aiutarvi nell’ ascesa, cercando soprattutto di seguire in maniera perfetta le tecniche di acclimatamento, essenziali per il raggiungimento della vetta.

Pagina 19 di 21

PARTNER TECNICI

logo ferrino

logo sportiva

logo turkish airlines

PARTNER E COLLABORATORI

Iscrizione Newsletter

La newsletter di Viaggiaconcarlo, per non perder (proprio nulla) dei nostri viaggi!

 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Clicca Qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi