Seguici anche sui nostri social

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Altro in questa categoria:

Western Tibet - Il regno di Guge e la Montagna Sacra

Scoperto dall’ Italiano Giuseppe Tucci negli anni ’30, il Regno di Guge è situato nella parte occidentale del paese. Questa parte di altipiano e’ senza dubbio uno dei luoghi più aridi e meno battuti dal turismo di massa di tutto il pianeta.

I resti dei Monasteri di Tsoling e Tsaparang sono ciò che è rimasto di questo incredibile Regno incastonato tra l’ Himalaya tra l’ Himalaya e i monti del Kunlun.

Questo viaggio include la visita al regno di Guge, il Kora del Manasrovar , altro percorso poco battuto dal turismo internazionale, e il più frequentato (Dai pellegrini, e non troppo dai turisti) Kora del Kailash, il circuito di purificazione interna intorno alla Montagna Sacra

21

Durata

21 giorni

Livello

Media (Alte quote)

Altitudine massima

Informazione Generali

  • DURATA: 21 giorni
  • DIFFICOLTA: Media (Alte quote)
  • ATTIVITA’: Overland & Trekking
  • TEMPERATURE: 20°/0°
  • STAGIONE: Da Aprile a Fine Settembre
  • ORE DI TREKKING GIORNALIERE: 4-8
  • TRASPORTI: Privati con autista e gasolio inclusi
  • CATEGORIA HOTEL: Standard a Kathmandu e basici in Tibet

Itinerario

1° Giorno: ARRIVO A KATHMANDU (1340 mt)

Arrivare a Kathmandu è un´esperienza eccitante e memorabile, la veduta panoramica delle cime innevate della catena Himalayana si presenterà alla vostra vista. La capitale nepalese è situata in un´ampia vallata a 1340 mt di quota.

All´aeroporto ci sara´ il nostro staff ad attendervi. Ne seguira´ un breve incontro informativo ed effettueremo successivamente le procedure finali di pagamento.

Avrete inoltre il tempo per passeggiare a Thamel, quartiere turistico e alpinistico di Kathmandu.

Pernottamento: Manang o similare.

2° Giorno: VISITA CULTURALE DI KATHMANDU

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della Kathmandu storica e culturale. Visita al monastero Buddhista di Boudhnath, lo stupa piu´ grande del Nepal e al tempio Hindu di Pashupatinat, luogo di cerimonia Hindu, per poi concludere con la visita al Monkey Temple, un mix di Hinduismo e Buddhismo, da dove si gode una vista bellissima su Kathmandu. Visita alla città di Patan, situata a pochi chilometri dalla capitale. Nella Durbar Square si trovano alcuni spettacolari tempi, risalenti all´epoca delle antiche città imperiali, tra cui il palazzo del re e il tempio dedicato al Dio Hindù, Krishna Mandir, costruito interamente in pietra con al suo interno sculture rare.

Briefing con la guida che vi accompagnerà nel trekking.

Cena libera e pernottamento in hotel Manang o similare.

3° Giorno: KATHMANDU – SYABRU BHESI

Dopo colazione, proseguimento per Syabru Bhesi, ai confini con il Tibet. Questo piccolo villaggio è anche partenza del più conosciuto “trekking del Langtang”. Ci sistemiamo in lodge semplice. Cena e pernottamento.

4° Giorno: SYABRU BHESI - KIYRONG TOWN (4100 mt)

Dopo la colazione, sbrighiamo le pratiche doganali per poi ripartire subito verso Kiyrong Town, situata a 4100 mt di altezza. Ci sistemiamo in lodge prima di effettuare una piccola escursione a piedi per permettere al nostro fisico di acclimatarsi nel migliore dei modi.

5° Giorno: KIYRONG TOWN ACCLIMATAMENTO

Giornata dedicata all´acclimatamento fisico. Escursioni e visite a piedi o in macchina nei dintorni del paese. Restare a questa quota 1 giorno e 2 notti, ci permetterà di acclimatare il nostro fisico nel migliore dei modi. Pernottamento in guest house semplice.

6° Giorno: KIYRONG TOWN - SAGA (4640 M)

Dopo colazione, si prosegue con gli incredibili panorami sullo Shisha Pangma (8013 m.) e sul Cho Oyu (8201 m.). Da qui entriamo in una bellissima zona con landscape che sembrano dipinti. Nel pomeriggio raggiungiamo Saga, situata a circa 4580 mt di altitudine. Pernottamento in Guest House semplice.

7° Giorno: SAGA – LAGO DI MANASROVAR (4588 MT)

Accompagnati dagli indimenticabili panorami della catena himalayana, si prosegue per Paryang e, superato il passo Maylum La (5280 m.), ci si presenta davanti agli occhi lo spettacolare scenario della piana di Barkha con gli stupendi laghi sacri Manosarovar e Rakas Tal. Da qui, ancora 1 ora di viaggio per Chiu Gompa (4588 mt), sulle rive del lago.Pernottamento in guest house semplice.

8° Giorno: KORA DEL LAGO DI MANASROVAR (4588 MT)

Giornata dedicata all’ acclimatamento del nostro fisico all’ alta quota. Oggi effettueremo il “Kora” del Manasrovar, ossia il giro in senso orario intorno al Lago Sacro. Vedute spettacolari e atmosfera surreale ci accompagneranno in questo luogo poco battuto dal turismo internazionale.

9° Giorno: LAGO DI MANASROVAR - DARCHEN (4600 MT)

Trasferimento di circa 40 minuti per Darchen (4780 mt), l´ultimo villaggio prima del trekking.Da qui nel pomeriggio escursione ai monasteri situati nella parte sud del Kailash (5050 mt) per acclimatare il fisico prima del trekking.Pernottamento in lodge semplice.

10° Giorno: DARCHEN – DIRA PUK GOMPA (1° gg di trekking - 4900 mt)

Pensione Completa - Con una salita graduale lungo il fiume Lha Chu, si giunge al cospetto della spettacolare parete nord del Kailash, dove si trova il piccolo monastero di Dira Puk Gompa (5050 m.) Lungo il cammino incontreremo decine di pellegrini che si prostano nei pressi dei luoghi consacrati e l´emozione di vivere questa grande esperienza riempirà i nostri cuori. Pernottamento in guest house semplice (5/6 ore di cammino).

11° Giorno: DIRA PUK GOMPA – ZUTULPUK GOMPA (2° gg di trekking - 4835 m)

Pensione completa. Oggi affrontiamo il tratto più impegnativo del nostro trekking con la salita verso il passo di Dolma La (5660 m.), transitando da alcuni deliziosi laghetti e da un luogo, appena prima del valico, dove i pellegrini usano lasciare qualcosa di personale: un capo di vestiario, una ciocca di capelli, un dente, come simbolo della propria morte e della rinascita ad una nuova vita più spirituale. Raggiunto il passo, dove un´infinità di bandiere di preghiera si agitano nel vento e da dove non si vede più la vetta del Kailash, iniziamo la discesa sull´altro versante fino alle dolci pianure della valle sottostante dove ritroviamo mandrie di yak al pascolo. Ancora uno sforzo ed eccoci al monastero di Zutulpuk Gompa (4835 m.), costruito nel luogo dove venne a meditare Milarepa. Pernottamento in lodge semplice (6/7 ore di cammino).

12° Giorno: ZUTULPUK GOMPA – CHIU GOMPA (4588 mt 3° gg di trekking)

Ultimo giorno di trek e discesa fino a Darchen. Da qui, ci trasferiamo nuovamente sul bellissimo lago di Manasrovar, a Chiu Gompa, per rilassarci alle simpatiche terme di acqua bollente. Pernottamento in lodge.

13°-14° Giorno: CHIU GOMPA - REGNO DI GUGE: TSOLING , TSAPARANG, TIRTAPURI

Oggi gi trasferiamo a Ovest ed entriamo nell’ antico “Regno di Guge”.

In questi due giorni abbiamo la possibilità di visitare ciò che è rimasto del regno scoperto dal nostro Giuseppe Tucci negli anni ’30, più precisamente visiteremo i resti dei Monasteri di Tsoling e Tsaparang e Tirtapuri, dove i pellegrini Tibetani usavano venire per effettuare un “Kora rilassante “ di solo 1 ora, rispetto a quella del kailash che prevede 3 giorni di cammino intenso.

15° Giorno: VALLE DI GUGE– SAGA

Partenza in mattinata per Saga. Arriviamo nel pomeriggio e ci sistemiamo in Guest House semplice.

16° Giorno: SAGA - OLD TINGRI (4300 mt)

Giornata di trasferimento verso Tingri, ai piedi dell’Everest. Pernottamento in lodge semplice.

17° Giorno: OLD TINGRI - RONBUK - CAMPO BASE EVEREST - OLD TINGRI

Bellissima e intensa giornata dedicata alla visita del bellissimo Monastero di Ronbuk, uno dei piu´ importanti in Tibet, e del Campo base Everest North Face, il punto migliore in assoluto per osservare l´ Everest. Rientriamo in serata a Tingri e ci sistemiamo in lodge semplice.

18° Giorno: OLD TINGRI - KERUNG BORDER

Partenza all´alba per arrivare ad un´ora decente alla nuova frontiera con il Nepal, Kerung. Ci sistemiamo in lodge basico per la notte.

19° Giorno: KERUNG BORDER - KATHMANDU

Dopo la colazione, sbrighiamo le pratiche doganali ed entriamo in Nepal. Successivo trasferimento di circa 7 ore verso Kathmandu. Al nostro arrivo, sistemazione in Hotel Manang o similare.

20° Giorno: BHAKTAPUR/PATAN , LE “PERLE” MEDIOEVALI

Giornata dedicata alla visita delle due “perle”medioevali, patrimonio culturale dell’ umanita’. Visita con guida parlante Italiano esperta. Rientro a Kathmandu per la cena. Pernottamento in Hotel Manang o similare.

21° Giorno: RIENTRO IN ITALIA

Trasferimento in aeroporto 3 ore prima della partenza e rientro in patria.

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Cerca nel Sito

Immagini

ico galeria

PARTNER E COLLABORATORI

Racconti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per conoscere tutte le nostre novità!

 

PARTNER TECNICI

logo ferrino

logo sportiva

logo turkish airlines

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Clicca Qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi