Seguici anche sui nostri social

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Altro in questa categoria:

14 Aprile 2017 / dall'Himalaya al Tarai

TOUR CULTURALE SPECIALE PASQUA

Tour itinerante che parte dalla Valle di Kathmandu per poi toccare i luoghi più interessanti del Nepal centrale e meridionale. Si alterneranno visite culturali ai templi e stupa di maggior interesse culturale, con passaggi ai punti panoramici da dove sembrerà di toccare la catena himalayana con le dita. Non mancherà il contatto con la cultura locale, ed in particolare nel parco di Chitwan, avremo modo di conoscere ed esplorare la cultura Tharu. Un tour adatto a tutti, non impegnativo, ma che richiede spirito di adattamento, soprattutto per quanto riguarda gli spostamenti.

11

Prezzo

Durata

11 giorni

Livello

Nessuna difficoltà, spirito di adattamento ai trasferimenti

Altitudine massima

2.195 mt

Informazione Generali

  • DURATA: 11 giorni
  • DIFFICOLTÀ: Nessuna difficoltà, spirito di adattamento ai trasferimenti
  • ALTEZZA MASSIMA: 2.195 mt
  • TEMPERATURE: 30°/10°
  • TRASPORTI IN NEPAL: Privati
  • CATEGORIA HOTEL: Budget **

Itinerario

15 APRILE GIORNO 1 – ARRIVO A KATHMANDU (1.380 METRI)

Stiamo per atterrare a Kathmandu quando vedremo le cime innevate della catena Himalayana. Giunti in aeroporto ci sarà il nostro staff ad accoglierci.

La capitale nepalese è situata in un’ampia vallata a 1340 metri di quota, appena arrivati andiamo in Hotel per il checkin e un pò di riposo e poi subito a passeggiare per la città. Cammineremo fino alla Durbar Square e rientrando a piedi verso Thamel, attraversiamo la Kathmandu più autentica dei bazaar di Indra Chowk e Ason Chowk.
Pernottamento in hotel.

16 APRILE GIORNO 2 – VISITA CULTURALE A KATHMANDU

Durante questa giornata visitiamo la Kathmandu storica e culturale con una guida locale parlante italiano. Sono previste una visita al monastero Buddhista di Boudhanath, lo stupa più grande del Nepal, e al tempio Hindu di Pashupatinath, luogo di cerimonia Hindu, per poi concludere con la visita a Swayambhu, conosciuto come il Monkey Temple, luogo di culto sia per induiste che per buddhisti. Da qui potremo godere di una vista bellissima sulla città.
Pernottamento in hotel.

17 APRILE GIORNO 3 – VISITA CULTURALE DI BHAKTAPUR E TRASFERIMENTO A NAGARKOT (2.195 METRI)

Dopo la colazione, partenza per la fantastica cittadina di Bhaktapur, la terza città della valle di Kathmandu, talmente vicina alla capitale da essere considerata parte integrante della stessa.
Le meraviglie architettoniche di questo luogo sono oggi segnate dal terribile terremoto che ha colpito questa zona nell’aprile del 2015 ma questo non ha distrutto il fascino della cittadina.
Il centro storico si sviluppa intorno alla Durbar Square ed è un sito archeologico a cielo aperto. Qui si può ammirare il famoso palazzo con 55 finestre costruito nel 1754, il Sunko Dhoka ed incantevoli templi induisti.
Al termine della visita ci sposteremo verso Nagarkot, dove arriveremo per il tramonto, in tempo per lo spettacolo che riservano le catene himalayane in uno dei punti panoramici più affascinanti di tutta la Valle. Pernottamento in hotel.

18 APRILE GIORNO 4 – NAGARKOT- BANDIPUR (1.030 METRI)

Colazione in hotel e ci dirigiamo verso un altro punto panoramico senza eguali, arroccato sulla Valle del fiume Marsyangdi. Raggiungeremo Bandipur dopo circa 5 ore di viaggio (143 km): un villaggio tradizionalmente abitato dall’etnia Magar ed oggi più conosciuto per le sue tradizioni Newari. È una meta turistica classica, ma ha saputo mantenere l’autenticità dei villaggi tradizionali. Avremo la possibilità di visitare la via centrale ed i suoi templi, e poi immergersi nelle strette vie del villaggio, per poi concludere con una camminata sulle colline circostanti. Pernottamento in Hotel.

19 APRILE GIORNO 5 BANDIPUR-POKHARA (850 METRI)

Saremo svegliati all’alba per osservare il panorama! Colazione e partenza per Pokhara (45 km circa), che raggiungeremo in circa 3 ore. Arrivati a Pokhara andremo a visitare il centro profughi tibetani, le cascate di David ed infine il World Peace Pakoda, che sovrasta la città. Concluderemo la giornata con una gita sul lago ed al tempio di Tal Barahi.
Pernottamento in Hotel.

20 APRILE GIORNO 6 – POKHARA-TANSEN (1.091 METRI)- LUMBINI (150 METRI)

Colazione in hotel e pronti per scoprire il sud, ci preparemo alla volta di Tansen (4/5 ore circa, 122 km). Questa piccola cittadina si trova sulla Siddgartha Highway, ed è da secoli un importante bazaar, poiché sulla via che univa l’India al Tibet. Ci affascinerà durante il tragitto la bellezza delle valli che circondano il fiume Kaligandaki. Da questa perla newari si avrà inoltre un’ottima veduta sulla catena himalayana. Visiteremo il tempio di Amar Narayan, uno più fantastici esempi di templi pagoda fuori dalla valle di Kathmandu, la Durbar di Tansen, risalente al 1927, completamente ristrutturata in seguito all'attacco maoista dopo la guerra civile degli anni novanta, Sitalpati, la famosa piazza dominata dal padiglione ottagonale ancora oggi utilizzati per importanti meeting comunitari. La cittadina ha subito alcuni danni dopo il terremoto del 2015. Dopo questa sosta, continueremo verso Lumbini (2 ore circa, 85 km).Arrivo e sistemazione in hotel dove pernotteremo.

21 APRILE GIORNO 7: LUMBINI - CHITWAN

Al mattino, colazione e passeggiata verso i monasteri che popolano il villaggio. Inizieremo a renderci conto dal clima e dalla vegetazione di essere in un Nepal completamente diverso da quello delle immagini classiche che lo rappresentano. La pianura sconfinata e le foreste di tek caratterizzano il paesaggio. Visiteremo il luogo natale di Buddha ed il tempio di Mayadevi.
Terminate le visite, ci dirigiamo ancora in pianura verso est, al Parco Nazionale di Chitwan (3 ore circa, 130 km). Al nostro arrivo, previsto nel primo pomeriggio, cominciamo le attività safari.
Pernottamento al Tharu Community Lodge

22 APRILE GIORNO 8: CHITWAN

Pensione completa. Giornata piena per tutte le attività in questo paradiso. Chitwan è un modo per vedere un Nepal diverso ospitati dalle accoglienti comunità Tharu. Durante il safari possiamo ammirare il quasi estinto rinoceronte bianco, elefanti, coccodrilli, orsi giocolieri, e con un po’ di fortuna la tigre del Bengala.
Pernottamento al Tharu Community Lodge.

23 APRILE GIORNO 9 CHITWAN – KATHMANDU E VISITA A BUDHANILKANTHA

Colazione in hotel e rientro verso Kathmandu. Qui passeremo attraverso le colline del distretto di Chitwan e Makwanpur, passando da un altitudine di 110 mt circa a 800 mt, sempre costeggiando le rive del Narayani Rapti, che da sempre è stata la culla dell’insediamento umano in queste regioni. Bazaar, piccoli villaggi e scene di vita locale ci affascineranno per l’intera durata del viaggio. Raggiungeremo la capitale dopo circa 5/6 ore di viaggio (180 km circa). Nel pomeriggio visita di Budhanilkantha: uno dei più suggestivi luoghi sacri dedicato a Vishnu, omaggiato ogni mattina dai fedeli, soprattutto donne, che si recano qui per pregare e per portare delle offerte. Nel recinto sacro possono entrare solo gli induisti, i curiosi invece restano dietro una staccionata. Esiste una leggenda legata a questo posto. Tale leggenda narra che nella valle di Kathmandu c’era un’area dove cresceva un riso particolarmente rigoglioso. La gente del posto, incuriosita, scavando in questo punto ha scoperto e ha riportato alla luce la grande statua dedicata a Vishnu che giace su un letto di serpenti e che oggi vediamo sul laghetto. La statua, lunga 5 metri, si pensa sia stata costruita intorno al VIII secolo e rappresenta Vishnu che tiene tra le mani i quattro simboli che lo caratterizzano: la conchiglia, il chakra, la mazza e il fiore di loto che, secondo la religione induista, sarebbe nato dall’ombelico di Vishnu e da questo fiore a sua volta sarebbe nato Brahma, creatore del mondo.

24 APRILE GIORNO 10 VISITA DI PATAN E DELLA VALLE MERIGIONALE DI KATHMANDU

Dopo la colazione, visita a Patan, anche conosciuta come Lalitpur, è delle maggiori città del Nepal e la più antica tra le città reali nella valle di Kathmandu, si ritiene che sia stata fondata nel III secolo a.C.

Nella Durbar square potremo ammirare l’area monumentale della città, riconosciuta come patrimonio dell’umanità. Qui si trovano alcuni spettacolari templi, risalenti all'epoca delle antiche città imperiali, tra cui il palazzo del re e il tempio dedicato al Dio Hindù, Krishna Mandir, costruito interamente in pietra con al suo interno sculture rare. Proseguiremo verso la valle meridionale, per visitare i villaggi di Khokara, Bungamati e Kirtipur, importanti centri di pellegrinaggio sia per fedeli induisti che buddhisti. Purtroppo alcune delle meraviglie che caratterizzavano l’architettura locale sono andate perse durante il terremoto dell’Aprile del 2015, ed alcune sono in fase di ricostruzione. Rientro a Kathmandu. Pernottamento in hotel.

25 APRILE GIORNO 11 – RIENTRO IN ITALIA

Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto 3 ore prima del volo internazionale.

La programmazione del primo e dell'ultimo giorno può essere soggetta a variazione dipendendo dal volo internazionale. L'itinerario può subire variazioni in considerazione di eventi fisici e metereologici e della condizione psico-fisica dei partecipanti. Le visite culturali, inoltre, possono subire modifiche o essere riadattate a seconda della programmazione del viaggio, delle festività locali e nazionali o di altre esigenze che possono emergere in loco.

Richiedi preventivo
X

Richiedi preventivo

Viaggiaconcarlo Adventures & Expeditions si impegna a rispettare il decreto legislativo 30 giugno 2003 in materia di protezione dei dati personali. Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 196/2003 i dati forniti verranno usati nel rispetto dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti. Per richiedere la cancellazione dei tuoi dati puoi cliccare su "Unsubscribe from this list" o scrivere a [email protected]

Cerca nel Sito

Immagini

ico galeria

PARTNER E COLLABORATORI

Racconti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per conoscere tutte le nostre novità!

 

PARTNER TECNICI

logo ferrino

logo sportiva

logo turkish airlines

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Clicca Qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi