Lunedì, 13 Aprile 2015 18:16

Manaslu, la Tsum Valley

Scritto da

Questo trekking, nella regione del Manaslu, ci porta decisamente fuori dai percorsi più battuti dell' Himalaya Nepalese. Regione davvero spettacolare, non solo per le bellissime vedute sulla catena Himalayana, bensì per una profonda cultura tibetana che esiste ancora tra queste valli incontaminate.

Chi ha tempo a disposizione, deve assolutamente valutare la possibilità di camminare in questo luogo remoto, così lontano da tutto e da tutti, circondato dalle vette più belle e più alte del pianeta.

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:16

Circuito del Manaslu

Scritto da

Il circuito del Manaslu, vetta di stupefacente bellezza alta 8.156 metri, è indubbiamente uno dei trekking più spettacolari al mondo: in questo lungo percorso che risale la valle del Budhi Gandaki e ridiscende lungo la valle Marsyangdi, avremo modo di ammirare massicci innevati, popolazioni tibetane ed ambienti rurali incontaminati dal turismo di massa. L´area è stata infatti aperta agli escursionisti solo nel 1991 e tutt´ora rientra tra quelle ad accesso limitato, per cui i sentieri non saranno mai affollati e per lunghi tratti tra un villaggio e l´altro saremo soli, nel cuore del Nepal. Pur presentando difficoltà mai eccessive, i suoi sentieri scoscesi e il terreno glaciale del passo Larkya La (5.150 metri) saranno difficili da dimenticare. Lasciare il solitario splendore del Manaslu e rientrare alla civiltà sarà probabilmente la parte più impegnativa di questo trekking.

Il Dolpo e il Mustang, le ultime terre Sacre dell' Himalaya.
Regioni profondamente tibetane, che vivono di culture antiche, pre buddhiste, come i Bon.
Un trekking impegnativo che unisce questi luoghi remoti del nostro pianeta, un' esperienza di vita unica, da non lasciarsi scappare.
ideale per chi è in ottima condizione fisica e psicologica, e pratica regolarmente escursionismo, anche in alta quota.

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:14

Circuito dell' Upper Dolpo

Scritto da

Il Dolpo conserva l'ultima reliquia della cultura tradizionale tibetana.Questa regione, infatti, e' l'unica in Himalaya dove si pratica ancora la religione pre-Buddhista e animista "Bon Po". Trekking davvero unico, caratterizzato dalla presenza di splendidi villaggi remoti e landscape mozzafiato.I sentieri che collegano questi piccoli centri abitati , formano alcuni degli itinerari più interessanti e spettacolari in Himalaya . A causa delle pesanti nevicate invernali, questa regione resta tagliata fuori dal resto del Nepal per la maggior parte dell'anno.
Qui possiamo godere, tra le tante vedute incredibili, del fascino spirituale del remoto monastero di Shey Gompa, il 'Crystal Mountain' e il villaggio di Seldang. Sono previsti giorni liberi per esplorare i dintorni dei villaggi tibetani. 

 

Martedì, 13 Aprile 2021 18:13

Mustang, il regno proibito

Scritto da

L'altopiano tibetano, quando entra nei confini nepalesi, forma la regione del Mustang, il Regno di Lo. Teatro di grandi battaglie in passato, questo arido territorio è diventato uno dei percorsi escursionistici più belli in Himalaya. Questo territorio è attraversato in parte dal fiume sacro Kali Gandaki, che seguiamo e attraversiamo in continuazione prima di raggiungere la capitale del distretto, Lo Manthang.

Grazie alla sua atmosfera surreale e alla profonda cultura tibetana, il Mustang non è solo trekking, ma un vero e proprio viaggio nel tempo, probabilmente uno degli scorci più incredibili, inaspettati e genuini del Nepal.

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:12

Mardi Himal

Scritto da

Questo percorso si differenzia dagli altri per la varietà di vegetazione e di vedute. Infatti, in questa regione, esistono almeno 3 microclimi che ci regalano scenari totalmente differenti a distanza di pochi giorni. Si inizia con un paesaggio totalmente tropicale e con una vegetazione molto ricca e verdeggiante. Dopo pochi giorni troviamo una vegetazione caratterizzata da conifere, in particolare pini e abeti, che rimangono verdeggianti fino a poche centinaia di metri dal campo base. Qui la vegetazione inizia a scomparire progressivamente e comincia un tipico paesaggio spoglio di alta montagna, spesso con neve. Il “Mardi Himal” è un percorso che chiunque, in una buona condizione fisica, può affrontare, anche chi pratica escursionismo in forma amatoriale (con un po’ più di fatica).

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:12

Khopra Ridge

Scritto da

Questo programma vi permette di conoscere uno degli itinerari più belli in assoluto in Nepal e in Himalaya.
Il Khopra Ridge è una zona poco battuta dai turisti, ma assolutamente una delle più spettacolari. Siamo davvero vicini al massiccio dell’Annapurna, e ogni giorno di cammino, siamo circondati da cime che superano gli 8000 mt.
Il trekking non è impegnativo, chi è abituato a camminare non avrà problemi ad affrontarlo. Il programma prevede anche visite culturali nella Valle di Kathmandu.

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:10

Annapurna Dhaulagiri Community Trek

Scritto da

Questo bellissimo trek, è l’ effettiva unione di tre percorsi situati nella regione dell’ Annapurna. 

Studiato e aperto da Carlo ed Achut, responsabili di “Viaggiaconcarlo”, questo e’ senza dubbio uno dei percorsi piu’ spettacolari e culturalmente interessanti in Nepal.
Luoghi remoti con poco turismo, vedute fantastiche, impegno moderato, quote di soddisfazione....
Il Khopra Ridge, il Mardi Himal e una parte del circuito del Santuario dell’ Annapurna …Tutto in uno.

Tra l’ altro, alcune delle strutture che incontriamo durante il percorso,  sono i  cosiddetti “community lodge”, ossia lodges gestiti da locali, che investono parte del ricavato in  istruzione e sanità a favore dei piccoli villaggi più bisognosi dell’ Annapurna. Possiamo quindi affermare che questo trekking, oltre ad essere davvero molto bello,  ha un secondo scopo altrettanto “sociale”.

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:10

Tamang Heritage

Scritto da

I sentieri del patrimonio Tamang, nella regione del Langtang, sono un mix di escursionismo e cultura. Questi giorni di trekking offrono un'ampia varietà di esperienze. Rituali Tamang, cultura tibetana, festival, architettura tradizionale, costumi, danze Syabru: una full immersion in questa cultura così antica

Lunedì, 13 Aprile 2015 18:09

Langtang e Ganja La Pass

Scritto da

Questo trekking, che passa attraverso la bellissima regione del Langtang, possiede uno sfondo profondamente culturale e una parte decisamente alpinistica, cioè l'attraversamento dell'insidioso Ganja-La pass, situato a 5.122 metri di altitudine.
 Bellissime le vedute lungo tutto il percorso sui massicci del Langtang Ri, del Sisha Pagma, del Langsisha Ri e del Naya Khanga.
Ideale per escursionisti esperti e/o comunque persone in buono stato fisico.

Pagina 20 di 21

PARTNER TECNICI

logo ferrino

logo sportiva

logo turkish airlines

PARTNER E COLLABORATORI

Iscrizione Newsletter

La newsletter di Viaggiaconcarlo, per non perder (proprio nulla) dei nostri viaggi!

 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti e ottimizzare l’esperienza dell’utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Clicca Qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’utilizzo dei cookie. Chiudi